BOTTARGA DI TONNO

Il tesoro del Mediterraneo, preparato ed assaporato sin dall’antichità

La bottarga di tonno è un alimento costituito dalle uova salate ed essiccate del tonno. Può essere servita come antipasto o come alimento base per preparazioni di ricette tradizionali, come ad esempio i famosi spaghetti alla bottarga. Si utilizza anche per la preparazione di tartine, alternativa più rustica ed economica al caviale, o gustata da sola, tagliata a fettine sottili e condita con olio extravergine d’oliva, eventualmente con carciofi o sedano. Nella tradizione cagliaritana si usa condire la pasta con la bottarga grattugiata e un’aggiunta di zafferano.

VUOI PROVARE QUESTO PRODOTTO?

Vai al nostro shop online e acquista la bottarga di tonno.

Di più sulla bottarga di tonno

Caratteristiche della bottarga di tonno

La bottarga è un alimento costituito dalle gonadi del pesce, le cui uova vengono salate ed essiccate con procedimenti tradizionali. Viene ricavata dalle uova di tonno (come in questo caso) o di muggine. La bottarga di tonno ha un colore più scuro rispetto a quella di muggine, meno ambrato e tendente al rosso. Presenta una forma simile a quella di un parallelepipedo, a causa dell’essiccatura che viene fatta tra robuste presse. Il suo sapore è nettamente più forte e marcato di quello della bottarga di muggine.

Valori nutrizionali

La bottarga di tonno è un alimento ricco di Omega 3, elemento prezioso per la riduzione del rischio di infarto, di mortalità cardiovascolare, con influssi positivi sul sistema neurologico. Un più aiuta a ridurre le infiammazioni dell’organismo. Inoltre la bottarga contiene anche lo squalene, che è uno steroide da poco valorizzato in campo medico e terapeutico per nutrire la pelle, alleviare il dolore e l’infiammazione delle articolazioni; in più è utile per la difesa contro virus comuni, per mantenere sani i sistemi scheletrico e circolatorio e come potenziante delle masse muscolari.

Lavorazione

Per ottenere la bottarga di tonno viene estratta dal pesce femmina la sacca ovarica (o gonade), facendo molta attenzione a non romperla. Dopo essere stata lavata per eliminare tutte le impurità, questa viene sottoposta a salatura, con sale marino, adagiando le uova su una tavola di legno stagionato, fino a farle diventare interamente bianche. Poi viene deposta sopra le bottarghe un’altra tavola di legno stagionato per la pressatura, e ancora sopra dei sassi, pesanti abbastanza da comprimere le sacche e permettere al sale di essere assorbito interamente, un periodo che varia dai 10 ai 15 giorni, a seconda della grandezza. Fatto questo vengono fatte asciugare all’aria per qualche giorno e stagionare in un luogo asciutto e ventilato per almeno 60-90 giorni, e dopo essere state risciacquate del sale in eccesso, le sacche asciugheranno e prenderanno il loro caratteristico colore, tendente al rosso, ed il loro profumo delicato di mare e sale.

Origini e un po’ di storia

Il nome bottarga risale dal termine arabo butarih, che significa pesce salato o affumicato. In dialetto sardo si dice butàriga o bottariga. La tecnica di preparazione della bottarga è nota sin dall’antichità, spesso come attività secondaria di pescatori di tonno e muggine. Ci sono persino reperti storici che risalgono al periodo egizio. La diffusione poi nell’area mediterranea è attribuibile agli arabi. Gli arabi erano famosi infatti in quest’area per le loro affinate tecniche culinarie che trasmisero anche alle altre popolazioni del Mediterraneo, spesso assieme al nome dei prodotti. Tradizionalmente la bottarga costituiva il pasto dei pescatori che trascorrevano la giornata in mare. È stata per secoli un alimento molto costoso, che si potevano permettere solo i ricchi, era considerata un dono pregiato e una merce di scambio molto importante. E fino agli anni Settanta è rimasto un alimento d’élite, riservato agli addetti ai lavori delle tonnare e ai danarosi. Oggi invece è reperibile con maggiore facilità.

Valori nutrizionali per 100g di prodotto *

Valore energetico284 Kcal 1188 kj
Proteine32.3 g
Grassi17.2 g
* I valori sono da considerarsi indicativi, in quanto le caratteristiche nutrizionali del prodotto possono variare.

Quartiglia è vicino a chi cucina

  • Partner affidabile e professionale
  • Conoscitore dell’ingrediente di qualità
  • Specialista delle tipicità del territorio
  • Da oltre 30 anni nel settore del food service
  • Consegna in Italia e all’estero in 24/48 ore
  • Sistema logistico innovativo
Compila il form sottostante per richiedere maggiori informazioni, ti ricontatteremo il prima possibile!
 Ho letto e accetto l'Informativa sulla privacy in tutte le sue finalità.